Teatro


  Mercoledì 27 gennaio 2016

Storie al vento!

…parole in aria che arrivano al cuore…

     Due leggii e qualche oggetto in uno spettacolo di narrazione e animazione.
Tante piccole avventure: suoni, ritmi, burattini, giochi, emozioni.
Ritrovarsi ad ascoltare, grandi e piccoli insieme, per viaggiare come un tempo, rimanendo seduti.

Un ponte color arcobaleno, linguaggi strampalati, strade che non vanno in nessun posto, topi che mangiano gatti, un principe che ha quasi tutto, ladri sinceri, riflessioni, divertimento e soprattutto… sorrisi sulle labbra!

    

   ..........................................................................................................................................................................................................                                                                                                                 
     
    Mercoledì 30 marzo 2016


                 

Tempo di semina
Inno alla bellezza della vita agreste...e qualche guaio!

 E' arrivato l'autunno, e come ogni anno, prima che pioggia e vento lo rendano difficile, i contadini si apprestano a compiere il loro lavoro, ovvero seminare: ma mancano ancora molti mesi all'arrivo della primavera,


e bisogna pensare a come proteggere i giovani semini dai mille pericoli che sono in agguato: il freddo, il buio, e soprattutto gli uccelli, sempre affamati.

Ce la faranno? Le loro armi sono canzoni, storie e la loro antica sapienza contadina.




  .................................................................................................................................................................................   


  Martedì 12 aprile 2016

Il tamburo di GioEle   

   Gioele quando gioca si arrabbia, quando è ora di pranzo si arrabbia, quando il gatto miagola si arrabbia, e se il nonno gli chiede di aiutarlo… si arrabbia ancora!
Insomma, Gioele si arrabbia sempre. E nessuno riesce a capirlo. Finché un giorno il nonno, dopo averle provate tutte, gli regala un tamburo, e come per magia la rabbia di Gioele diventa musica.

La storia, in modo simpatico e divertente, evidenzia come instaurando una relazione d’ascolto con i bambini le tensioni si trasformano in un rapporto sereno e creativo

   ..................................................................................................................................................................................