ANNUNCI‎ > ‎

Laboratori pomeridiani a scopo solidale: “ripartiamo dalla scuola”.

pubblicato 09 mag 2017, 06:32 da Gianpietro Colautti

Il Comitato Genitori del Comprensivo di Staranzano ha avanzato la proposta, rispondente a quanto enunciato nel PTOF “Educazione alla solidarietà: attività di promozione, di valorizzazione e pratica della solidarietà.”, ai docenti della scuola dell’infanzia e della scuola primaria dell’Istituto Comprensivo, di realizzare dei manufatti per organizzare un mercatino della solidarietà nel periodo antecedente alle festività pasquali al fine di aiutare una delle scuole terremotate del Centro Italia.

Tale proposta è stata accolta dalla scuola dell’infanzia e dalle classi prime e terze della scuola primaria. Sono stati così organizzati dai docenti, su base volontaria, dei laboratori pomeridiani aperti agli alunni e ai genitori che hanno avuto un gran numero di adesioni e un’ampia partecipazione.

I lavoretti realizzati sono stati venduti, a cura dei genitori, ad offerta libera, ed hanno permesso di raccogliere una somma pari a 1.300 euro da donare all’Istituto Comprensivo “A. Gasbarrini” di Civitella del Tronto (TE), colpito dal terremoto, per l’acquisto di materiale didattico. L’Istituto beneficiario della donazione è stato segnalato dal sito del MIUR ripartiamodallascuola@istruzione.it. 

Nella sezione "Scuola Primaria E. de Amicis" sono state pubblicate alcune foto dell'iniziativa.

Comments